Home Cronaca Bottega di generi alimentari allacciata abusivamente alla rete elettrica, commerciante arrestato dai...

Bottega di generi alimentari allacciata abusivamente alla rete elettrica, commerciante arrestato dai carabinieri

1.462 views
0

Caltanissetta – Arrestato un commerciante per furto di energia elettrica. La sua posizione è andata ad affiancarsi alla pioggia di denunce sempre per allacci abusivi alla rete. Sono stati i carabinieri ad effettuare i controlli. In particolare i militari del comando provinciale di Palermo.

Altre tredici segnalazioni sono state girate alla procura. E sono andate ad aggiungersi a quell’esercito di famiglie, ben una sessantina, già denunciato nei giorni scorsi dopo una prima tornata di verifiche mirata proprio al contrasto del fenomeno del furto di energia elettrica.

Nessuno di loro aveva mai sottoscritto un contratto di fornitura di energia elettrica ma le loro abitazioni sono risultate lo stesso collegate alla rete di distribuzione dell’Enel.

Ora questa nuova ispezione dei carabinieri, con al loro fianco tecnici dell’azienda fornitrice del servizio, che ha consentito di scovare altri tredici abusivi.

È in stabili differenti che sono stati smascherati i ladri di energia elettrica. Quattro uomini in via Padre Annibale di Francia, altri otto in via Bennici.

L’ultimo della serie, destinatario poi di una misura restrittiva, è saltato fuori a Santa Flavia dove i militari hanno ispezionato diversi esercizi pubblici.

Militari e tecnici hanno scoperto che un commerciante avrebbe abusivamente collegato il suo negozio di generi alimentari alla rete elettrica

E per lui , essendo un  esercizio commerciale, è scattato l’arresto. Il provvedimento autorizzato dalla procura è stato poi convalidato dal gip del tribunale di Termini Imerese.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 5 / 5. Vote count: 3

Vota per primo questo articolo

Condividi