Home Cronaca Cammarata sconvolta per la scomparsa di Lorenzo, deceduto a 29 anni...

Cammarata sconvolta per la scomparsa di Lorenzo, deceduto a 29 anni per una puntura d’insetto

6.517 views
0

Cammarata – Una puntura d’insetto è stata fatale e ha lasciato sconvolta un’intera comunità. Non siamo ai tropici ma alle pendici della montagna dove il pungiglione di un’ape ha spezzato la giovane vita di Lorenzo Di Grigoli di Cammarata. Il giovane, venerdì scorso era in auto con la ragazza Luana, ed è stato punto dall’insetto che si è introdotto nell’abitacolo. Il veleno iniettato ha provocato uno shock anafilattico che non ha dato scampo. A nulla sono vali i tempestivi soccorsi dapprima prestati dalla  fidanzata che ha accompagnato Lorenzo presso la guardia medica. le condizioni sono apparse subito critiche tanto che il giovane è andato in arresto cardiocircolatorio.  All’ospedale  “S. Elia” di Caltanissetta i sanitari hanno tentato tutti i disperati tentativi di rianimarlo ma dopo due giorni di coma il suo cuore ha smesso battere. Peraltro la ferale notizia arriva nel giorno in cui San Giovanni Gemini si apprestava a festeggiare la sentitissima festa di Gesù Nazareno.  Lorenzo era un ragazzo allegro, simpatico, amante della compagnia per questa conosciutissimo e apprezzato. Aveva diversi interessi e passioni ma il suo cuore e la sua mente erano perennemente rivolti alla fidanzata con la quale aveva in programma di sposarsi, mettere su famiglia e per  questo stava costruendo il loro nido d’amore. Cammarata e S. Giovanni, attoniti, piangono l’estroverso e solare Lorenzo e si un iscono al dolore dei familiari per una morta che un sapore beffardo e assurdo.

 

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 4.4 / 5. Vote count: 7

Vota per primo questo articolo

Condividi