Home Cronaca Carabinieri in festa per la Virgo Fidelis, messa del vescovo Russotto

Carabinieri in festa per la Virgo Fidelis, messa del vescovo Russotto

576 views
0

Caltanissetta – Carabinieri in festa per la Virgo Fidelis. La Vergine Maria è divenuta patrona dell’Arma dei l’11 novembre 1949. È al monastero di Santa Chiara che è stata celebrata una messa officiata dal vescovo. Mario Russotto.

Presenti, tra gli altri, il prefetto Chiara Armenia, il consigliere Emanuele De Gregorio in rappresentanza della presidente della Corte d’Appello, Maria Grazia Vagliasindi, il procuratore generale Fabio D’Anna, il presidente del tribunale facente funzioni Gabriella Canto, il procuratore distrettuale Salvatore De Luca, il procuratore Gela facente funzioni Lucia Musti, il sindaco Roberto Gambino, i vertici delle forze armate e di polizia, una rappresentanza di carabinieri in servizio e in congedo e familiari dei decorati e dei militari deceduti in servizio e non.

La Virgo Fidelis ha coinciso con l’ottantaduesimo anniversario dell’eroica difesa del caposaldo di Culqualber, da parte del  primo battaglione carabinieri e Zaptiè che il 21 novembre 1941 si sacrificò in una battaglia in Africa. La quasi totalità dei carabinieri caddero. Alla bandiera dell’Arma è stata poi conferita la seconda medaglia d’oro al valor militare.

È stato anche il momento dedicato alla «Giornata dell’orfano», occasione per ricordare la lodevole attività che l’opera nazionale assistenza orfani militari Arma carabinieri svolge in favore di tutti i figli dei militari caduti in servizio e che oggi assiste centinaia di orfani.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 0 / 5. Vote count: 0

Vota per primo questo articolo

Condividi