Home Cronaca Controlli dei carabinieri del Nas, sequestrata mezza tonnellata di pesce e...

Controlli dei carabinieri del Nas, sequestrata mezza tonnellata di pesce e sanzioni per 10 mila euro

382 views
0

Caltanissetta – Mezza tonnellata, o poco meno, di pesce sequestrato e migliaia di euro di sanzioni. Guardando a uno dei tanti aspetti dell’operazione «pasqua sicura», sono stati questi gli esiti di un controllo eseguito dai militari del nucleo antisofisticazioni di Palermo.

Verifiche che si sono concentrate in particolare, in alcune pescherie del mercato di “Ballarò” nel centro storico del capoluogo isolano.

In una prima rivendita, in particolare, sono stati sequestrati ben oltre trecento chilogrammi di pesce, perché non era stata eseguita correttamente la tracciabilità, in modo da garantire la sicurezza della filiera alimentare.

In un secondo esercizio commerciale sono stati requisiti altri ulteriori centocinque chili di pescato, perché «trattato in difformità alle procedure di autocontrollo basate sui principi del sistema haccp», è stato rimarcato.

Agli esercenti sono state elevate sanzioni amministrative per un totale di 10 mila euro e il valore complessivo del pesce sequestrato ammonta a oltre 15 mila euro complessivi.

Le attività ispettive sono state effettuate anche per  verificare il rispetto delle condizioni igienico-sanitarie e dei regolamenti dell’Unione Europea sul pescato.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 5 / 5. Vote count: 1

Vota per primo questo articolo

Condividi