Home Cronaca Coronavirus, rientrata l’allerta per un presunto caso a Caltanissetta

Coronavirus, rientrata l’allerta per un presunto caso a Caltanissetta

877 views
0

Caltanissetta – Rientrato in fretta l’allarme coronavirus scattato per un presunto caso a Caltanissetta. Un uomo che nelle ore precedenti era arrivato all’ospedale Sant’Elia presentando sintomi sospetti.

È stato immediatamente trasferito nel reparto malattie infettive e immediatamente sono state attivate le procedure per sottoporlo alal prova del tampone.

Le verifiche hanno dato esito negativo così da fare rientrare subito l’allerta che era scattata immediatamente seguendo i protocolli dettati dal ministero della Salute.

Il paziente – che sarebbe affetto da polmonite – è stato sottoposto a verifiche perché era rientrato da poco dalla Lombardia, principale focolaio del Covis 19 e avrebbe presentato sintomi sospetti. Febbre e tosse su tutti.

Così si è messa subito in moto la macchina della sanità che, nel trattamento di questo caso, ha funzionato perfettamente e in tempi rapidissimi.

Dai vertici dell’Azienda sanitaria, ancora una volta, l’esortazione rivolta ai cittadini nel caso in cui dovessero manifestarsi segnali dubbi, ossia contattare immediatamente il medico di famiglia – senza recarsi in ambulatorio – oppure rivolgendosi al servizio di soccorso pubblico.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 4 / 5. Vote count: 1

Vota per primo questo articolo

Condividi