Home Archivio Droga nascosta in cucina, denunciata una donna

Droga nascosta in cucina, denunciata una donna

1.249 views
0

Caltanissetta – La droga era nascosta in cucina. In dispensa, tra i prodotti da mangiare. È lì che gli agenti di polizia, durante un servizio di controllo mirato proprio alla repressione del fenomeno spaccio, l’hanno scovata in casa di una donna.

Azione che ha segnato l’ennesima scoperta nel cuore del centro storico e in abitazione in cui vivono stranieri che si sono stabiliti in città e che, sempre più, sembrerebbero essersi radicati nello smercio al dettaglio di stupefacenti.

Lo attestano le decine e decine di denunce e arresti effettuati dalle forze dell’ordine nei mesi scorsi con il sequestro, complessivamente, di una gran quantità di droga. Soprattutto hashish e marijuana.

In questo caso è stata  una trentatreenne di origine nigeriana ad essere scoperta con il “fumo”. In tutto ne sono stati recuperati nella sua abitazione 22 grammi.

Il panetto era stato sistemato su una mensola della cucina. Per lei è arrivata la segnalazione alla procura per detenzione e spaccio di stupefacenti.  L’ennesima denuncia che va ad aggiungersi ad una lista che si fa sempre più lunga.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 0 / 5. Vote count: 0

Vota per primo questo articolo

Consentici di continuare a garantire il diritto di sapere quello che gli altri non ti dicono. Sostienici!

Con bonifico bancario, anche online, intestato ad:  Associazione “Castello Incantato”  CODICE IBAN IT68T0897583380000000011400 (Bcc “San Giuseppe Mussomeli" - causale: donazione liberale per castelloincantato.it).

CON PAYPAL O CARTA (clicca sotto)

Condividi

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui