Home Cronaca E’ morto Loonkiito, il leone più vecchio d’Africa

E’ morto Loonkiito, il leone più vecchio d’Africa

431 views
0

Roma – Colpito mentre vagava in un villaggio del Kenya a caccia di cibo, è morto Loonkiito, esemplare maschile di leone che all’età di 19 anni era considerato il più vecchio del Paese e forse di tutto il continente. A darne notizia è il Kenya Wildlife Service (KWS), precisando che è stato avvistato per l’ultima volta nel villaggio di Olkelunyiet, nei pressi del Parco nazionale di Amboseli, alla periferia di Nairobi, la capitale.

“Loonkiito è stato trafitto dagli abitanti del villaggio dopo aver depredato il bestiame”, ha detto alla Bbc Paul Jinaro, portavoce del KWS, aggiungendo che “il leone era vecchio e fragile e vagava nel villaggio dal parco in cerca di cibo”. “Loonkiito era il leone maschio più anziano nel suo ecosistema e forse in Africa. Era un simbolo di resilienza e convivenza”, ha commentato Lion Guardians, un’organizzazione di conservazione.

“Questo è il punto di rottura del conflitto uomo-fauna selvatica e dobbiamo fare di più come Paese per preservare i leoni, che stanno rischiando l’estinzione”, ha sottolineato Paula Kahumbu, ambientalista della fauna selvatica e amministratore delegato di WildlifeDirect, dicendosi addolorata per l’uccisione del leone e chiedendo misure per proteggere la fauna selvatica in Kenya.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 5 / 5. Vote count: 2

Vota per primo questo articolo

Condividi