Home Cronaca “Eravamo in casa e un fulmine ha distrutto la nostra abitazione”....

“Eravamo in casa e un fulmine ha distrutto la nostra abitazione”. Saette, vento e pioggia su Mussomeli

5.631 views
0

(di Emilia Di Piazza e Franceso Imbesi) Mussomeli –  Mussomeli nella morsa del maltempo. Da ieri i, a partire dalle prime ore pomeridiane, l’ondata inaspettata di piogge e vento che si è abbattuta su buona parte della Sicilia ha raggiunto l’entroterra siciliano. A Mussomeli più colpita la zona Nord, precisamente c/da Castelluccio dove le forti raffiche di vento, miste a rovesci d’acqua e fulmini, hanno squarciato addirittura il tetto di un’abitazione provocando una voragine all’interno della stessa e facendo andare in corto circuito l’impianto elettrico di questa e di altre due abitazioni vicine. Sono intervenuti i vigili del fuoco che hanno prestato il soccorso necessario. Raggiunta telefonicamente, la proprietaria della casa danneggiata ha dichiarato: “Eravamo dentro la casa quando il fulmine si è schiantato sul tetto, a parte un grosso spavento, grazie a Dio siamo rimasti illesi. Il fulmine ha colpito il colmo del tetto e bucandolo ha tranciato la trave di cemento armato causando ingenti danni. Inoltre è andato in corto circuito l’impianto elettrico causando altri danni. Ha tranciato per di più un cavo dell’alta tensione. Anche alcune abitazioni vicine hanno subito danni consistenti all’impianto elettrico. Sono intervenuti i vigili del fuoco e a seguire gli operatori dell’Enel che hanno finito di ripristinare la corrente elettrica nella tarda serata.” Nessun ferito ma tanto panico tra i residenti per via del forte boato. Vigili del Fuoco del distaccamento locale impegnati fino a tarda sera nelle operazioni di intervento. Sempre nella stessa zona, all’interno di un’altra abitazione, dei libri stavano andando a fuoco sempre per lo scarico di un fulmine. Non si sono registrati particolari disagi alla circolazione. Le condizioni del fondo stradale si sono mantenute buone, probabilmente per via del lungo periodo di siccità che ha reso i terreni particolarmente aridi. Disagi anche in ospedale, per via della mancata erogazione di energia elettrica dove, nel pomeriggio, era in corso hub vaccinale. Si è supplito con generatore alternativo di energia elettrica. Tuttora sono in corso lavori di manutenzione alla centrale di c/da Ponte per il ripristino del guasto. Zone ancora in assenza di energia elettrica.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 4.5 / 5. Vote count: 26

Vota per primo questo articolo

Condividi