Home Cronaca Esodo per le feste di Natale, vademecum della polizia stradale

Esodo per le feste di Natale, vademecum della polizia stradale

363 views
0

Caltanissetta – Vademecum della polizia per chi si mette in viaggio in vista delle festività natalizie. Periodo in cui la polizia stradale di Caltanissetta sarà ancor più presente lungo le strade.

E il servizio sarà intensificato lungo le arterie più strategiche come l’autostrada Palermo-Catania, in questi giorni interdetta al transitodei mezzi pesanti presso lo svincolo di Resuttano. Su questo asse viario nel tratto compreso tra Buonfornello e Caltanissetta e sulle strade statali 640 Caltanissetta/Agrigento, 626 Caltanissetta-Gela, 115 nel tratto di competenza Licata/Vittoria e la 117 bis tra  Gela e Niscemi.

Un servizio straordinario che servirà a garantire maggiore sicurezza a chi si mette in viaggio e, al tempo stesso, scoraggiare i più indisciplinati.

Ai posti di controllo, peraltro, saranno utilizzate apparecchiature speciali in dotazione ai reparti della specialità, come il tele laser, per contrastare gli eccessi di velocità spesso cause d’incidenti stradali.

Saranno previsti anche servizi mirati al controllo delle condizioni psicofisiche dei conducenti, con l’utilizzazione degli  alcool-blow ed etilometri per accertare la guida in stato di ebbrezza.

Più agenti saranno presenti, anche in abiti civili, anche nelle aree di servizio, per  prevenire e reprimere furti, scippi e rapine.

Poi altri consigli pratici che sono stati racchiusi in otto punti: prima di mettersi alla guida controllare l’efficienza e la funzionalità del veicolo in tutti i suoi organi e controllare la pressione dei pneumatici; non affrontare il viaggio subito dopo aver pranzato o cenato e comunque in condizioni di stress e stanchezza; evitare di sovraccaricare l’autovettura con pacchi ingombranti; osservare la distanza di sicurezza dal veicolo che precede; assicurarsi che i passeggeri indossino le cinture di sicurezza, i bambini devono viaggiare sugli appositi seggiolini che devono essere ben assicurati; indossare sempre il casco protettivo per chi si mette in sella a ciclomotori; azionare sempre tempestivamente l’indicatore direzionale prima di effettuare un sorpasso o una manovra di svolta; e, infine, rispettare i limiti di velocità, che va adeguata alle condizioni della strada, al traffico e alle condizioni atmosferiche.

E dalla polizia stradale ricordano anche che «è prevista la sospensione immediata della patente di guida nei casi di circolazione sulle corsie di emergenza, d’inversione del senso di marcia in autostrada o sulle strade extraurbane principali, di velocità eccessiva e di guida in stato di ebbrezza alcolica o sotto l’effetto di sostanze stupefacenti». Il resto è affidato al buon senso.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 0 / 5. Vote count: 0

Vota per primo questo articolo

Consentici di continuare a garantire il diritto di sapere quello che gli altri non ti dicono. Sostienici!

Con bonifico bancario, anche online, intestato ad:  Associazione “Castello Incantato”  CODICE IBAN IT68T0897583380000000011400 (Bcc “San Giuseppe Mussomeli" - causale: donazione liberale per castelloincantato.it).

CON PAYPAL O CARTA (clicca sotto)

Condividi