Home Cronaca Evade da casa per andare alle Poste, scoperto dalla polizia e arrestato

Evade da casa per andare alle Poste, scoperto dalla polizia e arrestato

138 views
0

Caltanissetta – Non riusciva proprio a stare in casa. Uno stato d’insofferenza estrema, il suo, che alla fine ha finito per pagare a caro prezzo.

Già perché, su disposizione della magistratura, è stato arrestato per evasione dai domiciliari. Tutto nell’arco di qualche ora.

Così un cinquantanovenne nisseno è stato arrestato dagli agenti della sezione volanti, perché durante un controllo non è stato trovato in casa.

L’uomo, infatti, che in passato ha già avuto noie con la giustizia,  attualmente è sottoposto alla misura alternativa della detenzione domiciliare, perché già condannato per violazione degli obblighi legati  alla sorveglianza speciale della pubblica sicurezza.

Ma gli agenti della sezione volante , durante un controllo,  non ha trovato il condannato nella sua abitazione. Poco dopo la pattuglia lo ha intercettato in pieno centro storico.

Se ne andava a passeggio, a piedi, camminando lungo la via XX Settembre. Quanto alle ragioni che lo avevano spinto a uscire, ha pure fornito una sua versione.

Già, perché ha riferito agli agenti delle volanti  che non riusciva a stare in casa e che si era recato all’ufficio postale.

Da qui il suo arresto per evasione dai domiciliari. E, su disposizione della stessa magistratura, sono stati disposti a suo carico di nuovo gli arresti in casa.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 0 / 5. Vote count: 0

Vota per primo questo articolo

Condividi