Home Cronaca Fallita rapina in tabaccheria, giovani in trappola

Fallita rapina in tabaccheria, giovani in trappola

743 views
0

Caltanissetta – Smascherati in pochi giorni gli autori di un assalto a una tabaccheria. Uno era stato già preso, l’altro è finito in trappola adesso.

È stato arrestato adesso un diciottenne di Niscemi, S.C., che in passato non aveva mai avuto grane giudiziarie, nei confronti del quale è stata emessa una ordinanza di custodia cautelare in carcere su richiesta della procura.

Tentata rapina aggravata, detenzione illegale di arma comune da sparo e porto ingiustificato di armi le ipotesi a suo carico, condivise con il suo presunto complice, un diciannovenne, G.F., pure lui niscemese e dal passato pulito, era stato già preso dai carabinieri al momento dell’azione.

La rapina, poi neutralizzata dalla reazione dello stesso titolare, è stata messa a segno, ma senza successo, in una tabaccheria di via Mario Gori, a Niscemi.

Era la sera del 29 agosto quando in due si sono presentati all’interno della rivendita. A volto coperto e sotto la minaccia di una pistola hanno chiesto al proprietario di consegnare l’incasso.

Ma la reazione del commercianti li ha costretti a fuggire con un pugno di mosche tra le mani. Poco dopo il diciannovenne è stato acciuffato.

Il sospetto complice, il diciottenne, è stato arrestato ora su ordinanza. Le immagini d’impianti di videosorveglianza e altri riscontri hanno consentito in tempi brevi di dare un’identità ai due presunti assalitori.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 0 / 5. Vote count: 0

Vota per primo questo articolo

Condividi