Home Cronaca Falsi investimenti e spariscono tutti i risparmi, una promoter finisce sotto accusa

Falsi investimenti e spariscono tutti i risparmi, una promoter finisce sotto accusa

1.073 views
0

Caltanissetta – Le avrebbe sottratto i risparmi di tutta una vita. Quelli di lei e di suoi familiari. Tutto sparito nel nulla, per la disperazione dell’anziana vittima.

Ma lei, la presunta imbrogliona, alla fine è stata smascherata. Le è stata data un’identità e le stesse risultanze investigative, alla fine, l’hanno trascinata in giudizio per rispondere di truffa.

È una promoter finanziaria non spregiudicata ma, secondo l’impianto accusatori, frodatrice. Perché avrebbe fatto leva sulla buona fede della pensionata per sottrarle una barca di quattrini.

Una cifra nell’ordine di trecentomila euro e forse più. In mezzo anche i risparmi del genitore. La donna che l’avrebbe ingannata, si sarebbe presentata a lei prospettandole investimenti convenienti. Che le avrebbero consentito di aumentare il capitale iniziale.

Fino a quando l’avrebbe convinta e le avrebbe affidato tutti i risparmi. Un gruzzolo non da poco. Quello è stato il momento che ha segnato l’inizio vero e proprio della truffa.

Perché la promoter finanziaria avrebbe intascato tutto, fino all’ultimo centesimo, senza offrire alla malcapitata nulla di quanto le avrebbe promesso.

E adesso lei, l’imputata, ha chiesto l’affidamento in prova ai servizi sociali. Volontariato, in sostanza, piuttosto che una possibile condanna penale.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 0 / 5. Vote count: 0

Vota per primo questo articolo

Consentici di continuare a garantire il diritto di sapere quello che gli altri non ti dicono. Sostienici!

Con bonifico bancario, anche online, intestato ad:  Associazione “Castello Incantato”  CODICE IBAN IT68T0897583380000000011400 (Bcc “San Giuseppe Mussomeli" - causale: donazione liberale per castelloincantato.it).

CON PAYPAL O CARTA (clicca sotto)

Condividi