Home Cronaca Finanza, concorso riservato a familiari della «vittime del dovere»

Finanza, concorso riservato a familiari della «vittime del dovere»

312 views
0

Caltanissetta – La finanza arruola tre allievi finanzieri. Ma in questo caso i posti sono riservati ai familiari della cosiddette vittime del dovere.

È riservato, più in dettaglio, al coniuge e ai figli superstiti, ai fratelli o alle sorelle del personale delle forze di polizia, deceduto o reso permanentemente invalido al servizio, con invalidità non inferiore all’ottanta per cento della capacità lavorativa.

Possono candidarsi i cittadini italiani che, alla scadenza del termine per la presentazione della domanda, abbiano compiuto il diciottesimo anno di età, non abbiano superato il giorno di compimento del ventiseiesimo anno di età e siano in possesso del diploma di istruzione secondaria di secondo grado che consenta l’iscrizione ai corsi per di laurea.

Le istanze di partecipazione vanno compilate solo attraverso la procedura telematica sul portale all’indirizzo “https://concorsi.gdf.gov.it”, seguendo le istruzioni del sistema automatizzato. E sul sito è presente ogni informazione.

I candidati dovranno possedere un account di posta elettronica certificata e, dopo essersi registrati al portale, accedendo all’area riservata, si potrà compilare la domanda.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 0 / 5. Vote count: 0

Vota per primo questo articolo

Condividi