Home Cronaca Gemellaggio tra Villalba e Albenga, ideale cordone ombelicale che lega la Liguria...

Gemellaggio tra Villalba e Albenga, ideale cordone ombelicale che lega la Liguria e il Vallone

584 views
0

Villalba – Un legame che si fa sempre più saldo. Fino a dare vita a un gemellaggio. Quello che sancirà questa sorta di ideale cordone ombelicale che lega la Liguria e il cuore di Sicilia.

Il gemellaggio unirà Villalba e Albenga. Relazioni che si rinsaldano. Un vincolo di amicizia che è stato pure deliberato dal consiglio comunale del centro del Savonese.

E in quell’atto dell’assise v’è anche un ricordo dedicato alla figura di Rosy Guarnieri ,  originaria di Villalba, primo sindaco donna ad Albenga, carica ricoperta dal 2010 al 2014 e  deceduta ll’11 marzo di sei anni fa.

Il gemellaggio tra le due cittadine si farà ancora più concreto con la visita del sindaco Riccardo Tomatis nel piccolo centro del Vallone, in programma per il prossimo fine settimana. «L’amicizia tra i due comuni risale agli anni cinquanta quando alcuni villalbesi si trasferirono ad Albenga», ha spiegato lo stesso sindaco Tomatis.

E, volgendo lo sguardo al passato, ai primi emigrati villalbesi nel centro ligure li ha ricordati come «una comunità di uomini e donne che da subito si spesero per Albenga impegnandosi nel lavoro, nella vita sociale e culturale della nostra città, pur mantenendo il forte legame con la loro terra».

Da qui «grazie a queste caratteristiche – ha aggiunto – il rapporto tra le nostre comunità negli anni è andato consolidandosi anche attraverso scambi reciproci e incontri tra le amministrazioni».

Ma, nei programmi, il gemellaggio sarà anche occasione, come è stato sottolineato, «per sviluppare progetti, scambi culturali e incontri che permetteranno agli albenganesi di conoscere la storia di Villalba e viceversa».

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 0 / 5. Vote count: 0

Vota per primo questo articolo

Condividi