Home Cronaca Già ubriachi pretendevano di bere ancora aggredendo pure i poliziotti, scatta per...

Già ubriachi pretendevano di bere ancora aggredendo pure i poliziotti, scatta per i due il Daspo urbano del questore

262 views
0

Caltanissetta – Già ubriachi pretendevano di bere ancora e, ormai persi i lumi della ragione, si sono pure scagliato contro i poliziotti intervenuti su richiesta di altri clienti di quel bar.

Ora, a carico dei due protagonisti di quella serata da dimenticare, il questore di Caltanissetta Pinuccia Albertina ha emesso nei loro confronti un daspo urbano. Nel concreto, il divieto di accesso ai pubblici esercizi o locali di pubblico trattenimento.

Entrambi, peraltro, sono stati denunciati per oltraggio, minacce e resistenza a pubblico ufficiale. I due niscemesi, infatti, nei giorni scorsi, si sono presentati in più bar consumando alcolici. Alla fine in un locale del centro, quand’erano già totalmente brilli, avrebbero preteso di bere ancora.

In quei frangenti hanno anche disturbato altri clienti che hanno richiesto l’intervento della polizia. Quando gli agenti sono arrivati, i due, piuttosto che calmarsi  hanno iniziato ad apostrofarli, prima minacciandoli e poi, uno di loro, avrebbe pure aggredito materialmente un poliziotto ferendolo leggermente.

Da qui le segnalazioni alla procura per oltraggio, minacce e resistenza a pubblico ufficiale. Mentre adesso il provvedimento adottato dal questore vieterà ai denunciati, per i prossimi due anni, di accedere a locali pubblici del centro storico niscemese. Caso contrario, la violazione del daspo farebbe rischiare loro multe da diecimila a ventiquattromila euro e la reclusione da un minimo di un anno a un massimo di tre.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 1 / 5. Vote count: 2

Vota per primo questo articolo

Condividi