Home Sport II Categoria: l’Acquaviva si aggiudica il debry del Vallone contro il Vallelunga

II Categoria: l’Acquaviva si aggiudica il debry del Vallone contro il Vallelunga

202 views
0

ACQUAVIVA PLATANI – A conclusione di una gara magistralmente giocata dai rossoblu, la squadra di mister Paduano ritorna alla vittoria con un classico 4-4-2. In campo Puntrello a difesa dei pali, D’Amico C – Caruso coppia centrale di difesa con Aratore e Mongiovì esterni; centrocampo a  4 con Mingoia, Catania, Orlando G. e Messina, coppia d’attacco Petrone – Arnone. I padroni di casa, fin dal fischio d’inizio, dominano il campo col possesso palla. La prima ghiotta occasione capita sui piedi di Arnone, bravo a sfruttare un errato disimpegno della difesa ospite, su cui si fa trovare pronto l’estremo difensore Serrao. Al 32’ i padroni di casa passano in vantaggio: Orlando G. calcia improvvisamente da fuori area cogliendo di sorpresa il portiere avversario. Da questo momento i rossoblu costruiscono azioni su azioni  valide per il raddoppio non sfruttale nel migliore dei modi dalla coppia avanzata. Da segnalare la bella parata di Puntrello su un colpo di testa di un attaccante ospite conseguente ad un calcio piazzato. Seconda frazione in cui l’Acquaviva abbassa erroneamente il baricentro concedendo il possesso palla agli ospiti che provano a spingere con lanci lunghi che non impensieriscono la difesa di casa. All’80’ un ottimo contropiede dei padroni di casa: il neo entrato Sorce serve in profondità Messina, progressione dal fondo e servizio al centro per l’ottimamente appostato Mingoia che non può far altro che segnare il goal del raddoppio. Al 94’i padroni di casa calano il tris: ripartenza in contropiede di Sorce, apertura per l’accorrente Pellitteri che batte Serrao con un definitivo e roboante 3 – 0. Così Mister Paduano nel dopo partita: “Buona prova dei miei ragazzi. Hanno giocato una partita di forza e grinta. La squadra ha voluto questa vittoria a tutti i costi, dimostrando che tutti gli elementi sono fondamentali, dopo l’1 a 0 abbiamo sofferto un po’ e ci siamo schiacciati, poi l’ingresso di Pellitteri e Sorce ha cambiato la partita, siamo riusciti nuovamente a prendere campo e a mettere il risultato in cassaforte. Voglio complimentarmi con i miei ragazzi, in un periodo un po’ difficile e sfortunato hanno lottato con i denti per questa vittoria”. La prossima domenica Acquaviva affronterà in  casa l’Atletico Licata.

ASD ACQUAVIVA: Puntrello, Mongiovì, Aratore(30’Pavone), Caruso, Catania(75 Pellitteri), D’Amico C, Messina ( 85’ Diliberto), OrlandoG,  Arnone (55’D’Amico D), Petrone(78’ Sorce), Mingoia.  Adisp: Mantio, Giuliano, orlando M, Favata.  ALL: Paduano Giuseppe

ASD VALLELUNGA: Serrao, D’Anna, Bongiovanni (78’ Grasso), Scibetta, Nigrelli, Musa, Scozzaro, Coco (53’Savarino), Insinna(70’Trabona), Comis, Fiorella.  All: Ricotta

Arbitro:Graci sezione di Agrigento

Condividi