Home Cronaca Il Comandante della Legione Carabinieri Sicilia estasiato dal castello di Mussomeli

Il Comandante della Legione Carabinieri Sicilia estasiato dal castello di Mussomeli

9.232 views
0
Mussomeli -Visita a Mussomeli del comandante della legione carabinieri Sicilia. Il generale Rosario Castello, arrivato nel Nisseno per prendere parte alla cerimonia in omaggio alla memoria dell’appuntato Michele Fiore – ucciso a un posto di blocco a Caltanissetta trent’anni fa – si è poi trasferito a Mussomeli.

Lì, a  curare gli onori di casa sono stati il comandante provinciale dei carabinieri, il colonnello Baldassare Daidone, il capitano Giuseppe Tomaselli a capo della compagnia di Mussomeli e il sindaco Giuseppe Catania

L’occasione, al di là del  briefing interno con i vertici provinciali dei carabinieri ed i comandanti di stazione del Vallone per monitorare un po’ lo scenario complessivo in tutta l’area, è stata poi utile per una visita al sempre suggestivo castello Manfredonico.

L’assessore Seby Lo Conte e la presidente Rita La Monica dell’associazione «Beni culturali Sicilia» hanno un po’ vestito i panni del cicerone durante il tour guidato all’interno delle sale del castello.

Il comandante della legione carabinieri Sicilia non ha nascosto di essere rimasto particolarmente colpito dalla bellezza del maniero che custodisce storia e bellezza.

Al termine della visita il Generale Castello, nel corso dell’incontro con il Sindaco Giuseppe Catania, ha manifestato la propria ammirazione per la bellezza di un bene culturale così imponente dal punto di vista storico-politico ed architettonico. Durante il colloquio il Generale ha sottolineato la vicinanza dell’Arma dei Carabinieri alla comunità locale e a quelle dell’intero Vallone. Il primo cittadino del paese manfredonico ha  rinnovato al Generale Castello l’invito a tornare a Mussomeli in altre occasioni per visitare e conoscere anche le chiese, i palazzi del territorio, oltreché le tradizioni locali.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 4 / 5. Vote count: 43

Vota per primo questo articolo

Condividi