Home Cronaca Il comune di Montedoro partecipa al bando regionale per la costituzione delle...

Il comune di Montedoro partecipa al bando regionale per la costituzione delle comunità energetiche

339 views
0

Montedoro – Il comune di Montedoro aderisce al Consorzio Energia Veneto (CEV), il quale si occupa di fornire ai soci servizi e assistenza per l’energia, garantendo supporto alla gestione tecnica, la realizzazione di impianti di produzione di energia da fonti rinnovabili e di progetti in grado di garantire l’efficienza energetica degli impianti. In particolare, l’Amministrazione Comunale di Montedoro ha richiesto al Consorzio assistenza e consulenza per partecipare all’avviso pubblico “Promuovere la Sostenibilità energetico-ambientale nei comuni siciliani attraverso le Comunità di Energie Rinnovabili e Solidali”. L’obiettivo è quello di usufruire delle opportunità contenute nel nuovo bando emanato dall’Assessorato Regionale all’Energia sulle comunità energetiche, che per i comuni siciliani prevede contributi a fondo perduto a totale copertura delle spese di costituzione, in particolare per i costi dello studio di fattibilità tecnico-economica e per le spese amministrative e legali. «Con il supporto del Cev intendiamo avviare – afferma il sindaco di Montedoro, Renzo Bufalino – le procedure per la costituzione di una comunità energetica nel nostro comune, come Amministrazione Comunale, inoltre, metteremo a disposizione della comunità gli impianti fotovoltaici attivati dopo il 30 marzo 2020. In tal modo realizzeremo uno dei punti programmatici del Dup 2021, redatto ben prima dello scoppio della crisi energetica legata alla guerra in Ucraina, con il duplice obbiettivo: abbattere i costi delle bollette elettriche dei cittadini grazie all’autoconsumo, ma anche utilizzare la Comunità energetica come porta d’accesso per ottenere nel prossimo futuro tutti i finanziamenti previsti dai nuovi bandi in tema di transizione ecologica»

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 5 / 5. Vote count: 1

Vota per primo questo articolo

Condividi