Home Cronaca Il giallo per la scomparsa di uomo, trovato morto in un bosco

Il giallo per la scomparsa di uomo, trovato morto in un bosco

140 views
0

Tragico epilogo per il giallo legato alla scomparsa di un nisseno. Sì perché l’uomo è stato sì ritrovato dai carabinieri, ma privo di vita.

Di lui, il cinquantaduenne Salvatore Dauria, si erano perse le tracce da ben oltre un mese. Più esattamente a dal 5 settembre.

Da allora non si sono più avute sue notizie. Adesso il corpo, peraltro già in avanzato stato di decomposizione, è stato rinvenuto nel bosco di Piazza Armerina.

Secondo una prima tesi dei medici legali l’uomo potrebbe avere deciso di farla finita. Questo è quanto sarebbe emerso da una prima ispezione esterna.

Risposte certe, in tal senso, potrebbero giungere da un eventuale esame necroscopico sulla salma, che la procura ennese – perché è in quel territorio che il corpo è stato ritrovato – potrebbe disporre.

Il giorno in cui è scomparso – ma sarebbe solo una prima ricostruzione – l’uomo potrebbe essere salito su un autobus diretto a Gela.

Alcune corse, partendo dal capoluogo nisseno in direzione della città del Golfo, sono dirette, altre transitano prima proprio da Piazza Armerina.

E quel giorno stesso dell’allontanamento, secondo una prima teoria investigativa, l’uomo potrebbe avere deciso di farla finita.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 0 / 5. Vote count: 0

Vota per primo questo articolo

Consentici di continuare a garantire il diritto di sapere quello che gli altri non ti dicono. Sostienici!

Con bonifico bancario, anche online, intestato ad:  Associazione “Castello Incantato”  CODICE IBAN IT68T0897583380000000011400 (Bcc “San Giuseppe Mussomeli" - causale: donazione liberale per castelloincantato.it).

CON PAYPAL O CARTA (clicca sotto)

Condividi