Home Cronaca Il migliore amico: “Michele non era un mostro, le armi comprate per...

Il migliore amico: “Michele non era un mostro, le armi comprate per lavoro” – VIDEO

27.916 views
0


MUSSOMELI – Massimo Burrogano, infermiere di 33 anni e migliore amico di Michele Noto, il giovane di 27 anni che  ha ucciso, lo scorso venerdì  a colpi di pistola l’ex compagna di 48 anni, Rosalia Mifsud  e la figlia della donna Monica Di Liberto, di 27 anni, parla del giovane protagonista della tragedia con il quale non aveva segreti.    IL  RACCONTO

Condividi