Home Dall'Italia e dal Mondo Keanu Reeves dona quasi tutto il cachet di “Matrix” alla ricerca...

Keanu Reeves dona quasi tutto il cachet di “Matrix” alla ricerca contro il cancro. Venti milioni nella lotta alla leucemia

500 views
0

Keanu Reeves  si conferma persona con una generosità e sensibilità superiore. Il protagonista di “Matrix”ha donato il 70 per cento dei guadagni (più di 20 milioni di euro) ottenuti dal nuovo episodio della saga “Resurrections” alla ricerca contro il cancro. In particolare a favore della leucemia, malattia  a cui è particolarmente attento dato che ha colpito anni fa a sorella Kim. A raccontare del gesto generoso non è l’attore ma l’editore digitale inglese LadBible. Di Keanu in passato si è detto che è sempre rimasto umile e cortese con tutti tanto che è stato visto spesso aiutare la troupe a spostare le attrezzature sui set dei suoi film. Proverbiale poi la sua semplicità, antidivo, si aggira con i mezzi pubblici e pasteggianei locali tutt’altro che stellati. Il gesto così generoso ha radici lontane. L’attore 57enne è molto legato alla sorella, oggi 55enne, tanto che quando nel 1991 le fu diagnosticata la leucemia (che ha combattuto per dieci anni e vinto) Reeves le è sempre rimasto al fianco, sostenendola anche economicamente. Ai tempi ha venduto la casa da 5 milioni di dollari in California per sostenere le spese costosissime. Ora ha fatto di più, per aiutare tutte le persone che soffrono.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 5 / 5. Vote count: 2

Vota per primo questo articolo

Condividi