Home Cronaca La cattura di Messina Denaro, medico di base indagato e il boss...

La cattura di Messina Denaro, medico di base indagato e il boss è rinchiuso in  carcere a L’Aquila

496 views
0

Palermo – Finisce nel registro degli indagati il medico che ha curato il boss Matteo Messine Denaro. Che viveva sotto le mentite spoglie di «Andrea Bonafede» di Campobello di Mazara.

È il settantenne Alfonso Tumbarello ex medico di base in paese fino a quando, il mese scorso , è andato in pensione.

Il professionista sarebbe stato il medico curante del vero Bonafede, che di anni ne ha cinquantanove e che avrebbe prescritto ricette mediche a nome dello stesso.

Il medico è stato a interrogato dai carabinieri del Ros mentre sono state verificate la sua abitazione e il suo ex studio medico.

Mentre un altro medico, in questo caso uno dei chirurghi che in precedenza ha operato il boss Messina Denaro all’ospedale «Abele Ajello» di Mazzara del Vallo, avrebbe spiegato che per lui Messina Denaro è sempre stato Andrea Bonfede. È con queste generalità che lo avrebbero conosciuto e curato. Lui e i suoi colleghi non avrebbero avuto idea che si trattasse del superlatitante ricercato da decenni.

Intanto il boss del Trapanese, di Castelvetrano in particolare, sarebbe stato rinchiuso nel carcere di massima sicurezza dell’Aquila.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 0 / 5. Vote count: 0

Vota per primo questo articolo

Condividi