Home Cultura Lutto nella musica, si è spento il leggendario pianista Chick Corea

Lutto nella musica, si è spento il leggendario pianista Chick Corea

459 views
0

Lutto nel mondo della musica, scompare uno dei virtuosi dei tasti bianchi e neri. Con la morte di Anthony “Chick” Corea, il mondo della musica ha perso uno dei pianisti più illustri. Deceduto il 9 febbraio, l’annuncio è stato dato dalla famiglia solo giovedì 11 febbraio. “Era un marito, un padre e un nonno adorato”, le parole della famiglia. “È con grande tristezza annunciamo che il 9 febbraio Chick Corea è venuto a mancare all’età di 79 anni, per una rara forma di cancro che è stata scoperta solo molto recentemente”. Con queste parole, la famiglia ha annunciata la scomparsa di Anthony “Chick” Corea uno dei più importanti pianisti e jazzisti a livello internazionale. fin da subito apprezzato dagli amanti del genere, sul finire degli anni Sessanta Chick si unisce al gruppo del trombettista più famoso di sempre: Miles Davis. Proprio nella sua avventura insieme al mitico Miles il pianista ha l’occasione di sperimentare con strumenti elettronici. Una volta uscito dalla band di Davis, Corea prima forma i Circle con Anthony Braxton, Dave Holland, e Barry Altschul; nel 1971 suona brevemente con Stan Getz, quindi forma i Return to Forever con Stanley Clarke, Joe Farrell, Airto, e Flora Purim, con i quali passa dalla musica brasiliana alla fusion. Il gruppo si separa alla fine degli anni Settanta e Corea ritorna al jazz acustico, andando in tour con altri grandi musicisti come Gary Burton, Herbie Hancock e Michael Brecker.
Nel 1985 Corea torna alla fusion con la Elektric Band, e qualche anno dopo un Akoustic Trio. Nel corso degli anni successivi, continua a fare il band leader di gruppi di altissimo livello.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 3 / 5. Vote count: 2

Vota per primo questo articolo

Condividi