Home Cronaca Maxi rogo in un capannone, per paura e stress cinquantenne  finisce in...

Maxi rogo in un capannone, per paura e stress cinquantenne  finisce in ospedale

633 views
0

Caltanissetta – Per la paura e lo stress è finito in ospedale. In quei frangenti un capannone di suoi parenti stava andando a fuoco. E così il cinquantenne è stato costretto a fare ricorso alle cure dei sanitari.

Un grosso incendio che è scoppiato in contrada Bulala, a Gela, interessando un fabbricato che viene adibito allo stoccaggio di materiali plastici e altro ancora.

Per l’alta infiammabilità della merca accatastata dentro il rogo si è immediatamente propagato. I vigili del fuoco si sono trovati davanti una situazione complicata.

E hanno dovuto faticare parecchio prima di avere la situazione totalmente sotto controllo. Per tutta la notte sono stati impegnati in zona. Presenti anche i carabinieri.

Il bilancio dei danni, alla fine, è stato particolarmente pesante. Non soltanto tutto il materiale all’interno è stato ridotto in cenere, ma anche alcuni mezzi pesanti.

Le cause dell’incendio sono ancora tutte da verificare. La struttura, fortemente danneggiata, non avrebbe ancora consentito ai carabinieri e gli stessi vigili del fuoco un monitoraggio completo.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 0 / 5. Vote count: 0

Vota per primo questo articolo

Condividi