Home Cronaca Milena, blitz dei militari e ispettori del lavoro blocca il cantiere per...

Milena, blitz dei militari e ispettori del lavoro blocca il cantiere per la ristrutturazione di piazza e chiesa

1.540 views
0

Milena –  Sospesi i lavori di ristrutturazione della piazza e della chiesa di Milena… È stato un blitz  dei carabinieri a determinare la chiusura del cantiere di piazza Garibaldi.

Il perché è presto spiegato. In quell’area di lavoro sarebbero state riscontrate, intanto, irregolarità sotto il profilo della sicurezza. Ma non è tutto.

Già, perché sarebbe stato trovato in cantiere un operaio che lavorava in nero. Senza alcuna regolarizzazione della sua posizione.

Così non soltanto è stata disposta l’immediata sospensione dei lavori, ma il titolare dell’impresa aggiudicataria dell’appalto è stato sanzionato e dovrà sborsare 12.500 euro.

I controlli sono stati eseguiti nei giorni scorsi dai carabinieri per la tutela del lavoro con, al loro fianco, funzionari dell’ispettorato del lavoro e carabinieri della stazione di Milena.

Al loro arrivo qualcuno avrebbe anche tentato di allontanarsi dall’area di lavoro probabilmente per evitare spiacevoli conseguenza. Ma alla fine il blitz dei militari del Nil e dell’ispettorato del lavoro hanno cristallizzato la situazione, determinando lo stop ai lavori.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 3.4 / 5. Vote count: 5

Vota per primo questo articolo

Condividi