Home Cronaca Milena, una petizione per il rimborso dell’abbonamento degli studenti pendolari

Milena, una petizione per il rimborso dell’abbonamento degli studenti pendolari

987 views
0

Milena – Parte dal comune di Milena la petizione popolare indirizzata al Presidente della Regione Sicilia, al Presidente dell’Assemblea Siciliana, all’Assessore all’Istruzione e alla Formazione Professionale, all’Assessore alle Infrastrutture e alla Mobilità, all’Assessore alle Autonomie Locali e alla Funzione Pubblica, al Prefetto di Caltanissetta, avente per oggetto il ripristino del rimborso dell’abbonamento agli studenti che si recano agli Istituti di istruzione superiore di Mussomeli, Caltanissetta, Agrigento. L’iniziativa, promossa da giovani e genitori, sotto la direzione di Guido Ferlisi e Vincenzo Nicastro, si appella alla Circolare N. 11 del 24.06.2021 emessa dall’Assessorato alle Autonomie Locali e alla Funzione Pubblica, la quale, facendo riferimento al D.A. n. 64/2021, dispone che le risorse per il rimborso delle spese di trasporto degli studenti delle scuole medie superiori, relativamente all’anno scolastico 2020/2021, saranno destinate alle famiglie con maggiore disagio economico, ovvero con ISEE valido non superiore a 10.632,94 euro. Trascurando, in tal modo, la dovuta differenziazione fra studenti residenti e pendolari e il numero di figli, per famiglia, soggetti a trasferta. Si richiede di voler disporre le opportune modifiche al succitato D.A. al fine di rendere totalmente gratuito il trasporto per gli alunni delle scuole secondarie di primo e secondo grado.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 3.7 / 5. Vote count: 3

Vota per primo questo articolo

Condividi