Home Cronaca Mussomeli, giallo su un uomo che dal tetto di un’abitazione dice di...

Mussomeli, giallo su un uomo che dal tetto di un’abitazione dice di essere stato sequestrato

11.183 views
0
Il luogo in cui l'uomo è stato rinvenuto
Il luogo in cui l’uomo è stato rinvenuto

Mussomeli –  E’ un giallo quello che è successo in questo momento al Carmelo, dove un uomo, con catena al piede,  si è arrampicato sul tetto della abitazione. L’episodio è  avvenuto nel quartiere del Carmelo, in via Diliberto, parallella di via Caracciolo. Si tratta di una persona straniera che parla inglese, curdo e arabo..E’ stato necessario l’intervento di un interprete. Non si conoscono le motivazioni che hanno portato l’uomo a introdursi nell’edificio e a salire fino alla sommità. Sembrerebbe che l’uomo abbia riferito, in stato confusionale, di essere stato portato contro la sua volontà in una abitazione, di avere rotto le catene e di essere arrivato da Palermo in auto. Nel capoluogo siciliano, sempre a dir suo, l’uomo sarebbe stato invitato da un suo connazionale e poi portato a Mussomeli, dove sarebbe stato sequestrato. Ha riferito inoltre  che sarebbe stato chiesto un riscatto al padre e tenuto ostaggio a Mussomeli da parte di due persone incappucciate. Ha chiesto di chiamare il genitore. Sul posto sono giunti i carabinieri per far luce sull’accaduto. Se dovesse essere confermata la versione che è trapelata  si tratterebbe di  episodio di una gravità inaudita.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 4 / 5. Vote count: 9

Vota per primo questo articolo

Condividi