Home Attualità Mussomeli incanta la comitiva di turisti ragusani (di Giuseppe Canalella)

Mussomeli incanta la comitiva di turisti ragusani (di Giuseppe Canalella)

1.128 views
0

(di Giuseppe Canalella) Mussomeli-Dopo due anni gravosi dovuti alla pandemia, finalmente tornano i gruppi turistici nella nostra Mussomeli. Nel pomeriggio di Domenica 1 Maggio, l’istrionica guida Luca Canalella ha accolto un notevole gruppo di turisti provenienti da tutta la provincia di Ragusa in un tour organizzato dall’agenzia “La Terra Viaggi”, la quale ha dato la possibilità ancora una volta di far conoscere le nostre zone. Lo scopo dell’accompagnatore Luca è sempre stato quello di sottolineare la gioia di visitare il borgo di Mussomeli. E’ molto bello fare conoscere ed apprezzare le nostre attrattive storico-architettoniche evidenziando quel legame che lega le due diocesi nissena e ragusana – avendo la prima il vescovo Mons Laplaca, e la seconda il vescovo Mons. Russotto – entrambe accomunate da un profondo sentimento religioso e attaccamento alle tradizioni ecclesiali. Durante il tour si è visitato il meraviglioso maniero medievale con tutto il suo fascino che richiama molti visitatori da più parti e poi una visita nel centro storico dove si trovano la Chiesa Madre con annesso oratorio e lo splendido Santuario della Madonna dei Miracoli. La conclusione della giornata è avvenuta nel Piazzale Annivina dove il pullman attendeva i turisti per il rientro a Ragusa. La guida esprime un grazie doveroso all’Agenzia “La Terra Viaggi”, al nostro Sindaco, all’assessore al turismo, ai ragazzi del castello manfredonico, ai confrati dell’Arci Confraternita del Santissimo Sacramento e al custode del Santuario per la loro sensibile disponibilità dimostrata nell’accoglienza. Il gruppo ha manifestato gradimento per Mussomeli, con la speranza che da adesso in poi si ricominci nel migliore dei modi e si possa ripartire dando la possibilità di far conoscere le bellezze della nostra meravigliosa isola facendone valutare i tesori non solo dal punto di vista visivo ma anche dal punto di vista spirituale.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 2.8 / 5. Vote count: 4

Vota per primo questo articolo

Condividi