Home Pane e Vino La Torta di Mele rivisitata (di Geppina Diliberto)

La Torta di Mele rivisitata (di Geppina Diliberto)

466 views
0

(di Geppina Diliberto)Le torte di mele solitamente ci riportano indietro nel tempo dove le nostre mamme o le nostre nonne ci preparavano una merenda o una colazione domenicale semplice, nutriente ma ugualmente gustosa. Forse per i bimbini che si cimentano in cucina per la prima volta è una di quelle ricette che viene tramandata per prima ,insieme ai famosi muffin o tortine nei pirottini.
Oggi vi propongo una mia versione leggermente diversa.

Ingredienti:
4 uova medie
150gr di zucchero
100gr di burro fuso
200gr di farina 00
1 bustina di lievito per dolci
1 limone
50gr di uva sultanina
50gr di mandorle sgusciate
10/12 amarene

Procedimento:
Per prima cosa accendete il forno ed imburrate una teglia di circa 24cm e poi mettete in ammollo con dell’acqua tiepida l’uvetta.
Sbucciate e tagliate le mele a spicchi spremendo sopra il limone per non farle annerire e mettetele da parte.
In una ciotola capiente frullate le uova insieme allo zucchero poi unite il burro, la farina precedentemente miscelata con il lievito.
Per ultimo incorporate l’uvetta ben strizzata e versate il composto nella teglia. Sistemate sopra l’impasto le mele, le mandorle e le amarene usando la vostra fantasia.
Infornate immediatamente la torta nel forno preriscaldato a 180° per 35 / 40 minuti o fino a quando non sarà ben cotta facendo sempre la prova con lo stuzzicadenti.
Ovviamente se non vi piacciono l’uva sultanina, le mandorle o le amarene potete non metterle e otterrete come risultato finale la classica torta di mele.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 0 / 5. Vote count: 0

Vota per primo questo articolo

Condividi