Home Cronaca Mussomeli: lascia uno dei bancari più amati di sempre,  Luigi Imperia va...

Mussomeli: lascia uno dei bancari più amati di sempre,  Luigi Imperia va in pensione

3.756 views
0

MUSSOMELI – “La  felicità di chi finalmente va in pensione…Buona vita caro Luigi”. Con questo augurio i colleghi della B.C.C. “San Giuseppe” di Mussomeli si sono stretti attorno a Luigi Imperia,  in pensione dal 1° novembre per raggiunti limiti di età. In un noto locale della vicina Cammarata in allegria, tra un bicchiere di vino e risate contagiose, ricordando goliardicamente episodi di vita vissuta insieme, tutti i compagni di lavoro hanno voluto tributare il giusto omaggio al loro collega che,  leggermente commosso,  ha offerto la cena di pensionamento. “Vado in pensione ma non dimentico l’amicizia che ci lega, mi raccomando chiamatemi: una birretta insieme è sempre gradita!”Cosi dice il neo pensionato che,  con tutti i pro e i contro che comunque un ambiente di lavoro produce,  è rimasto legato a dei compagni di lavoro a degli amici che in fondo per lui sono stati una seconda famiglia. Collocato in pensione perché arrivato alla soglia dei 67 anni, ha accumulato 35 anni di servizio presso l’Istituto Bancario che in paese ha una tradizione lunga più di 100 anni, e svolgendo una carriera che lo ha visto percorrere tutti i gradini della categoria impiegatizia,  da cassiere ed operatore di sportello a cassiere-capo fino a responsabile dell’agenzia di Acquaviva Platani dove ha lasciato un’impronta e  una riconoscenza ancora sentita da parte dell’utenza che ha saputo apprezzarne la disponibilità e la signorilità. Luigi Imperia conosciuto da molti come “ u figli du nutaru Imperia” che tanto aveva dato nella sua esistenza terrena per la comunità e per la banca stessa, di cui Luigi è sempre stato orgoglioso. Infine, conclude gli ultimi due anni di brillante  carriera come responsabile dell’agenzia di città. Per  Luigi inizia una nuova vita, avrà più tempo per la famiglia,  i suoi hobby le sue passioni.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 0 / 5. Vote count: 0

Vota per primo questo articolo

Condividi