Home Cronaca Nascondeva un fucile a canne mozze in casa, arrestato dalla polizia

Nascondeva un fucile a canne mozze in casa, arrestato dalla polizia

402 views
0

Caltanissetta – Gli hanno trovato un fucile a canne mozze in casa. Peraltro clandestino. E pure munizioni e un coltello. Sono stati scovati  dalla polizia.

Così è stato arrestato un gelese per il possesso illegale e la ricettazione del mini arsenale. È stata una “soffiata” a mettere in allarme la polizia, sul possibile possesso di quell’arma.

Così è scattata la perquisizione domiciliare nell’abitazione del sospettato. Durante l’ispezione hanno rinvenuto un fucile modificato e munizioni nascoste nel controsoffitto.

All’arma, peraltro erano state anche mozzate le canne, con un duplice obiettivo: da un lato aumentarne la potenzialità offensiva, dall’altro rendere più semplice nasconderlo. Durante la stessa perquisizione, addosso all’uomo è stato pure trovato un coltello a serramanico.

Da qui l’arresto autorizzato dalla procura. E il giudice per le indagini preliminari ha già convalidato il provvedimenti restrittivo disponendo , in regime di custodia cautelare, gli arresti domiciliari.

Vincenzo Falci

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 3.7 / 5. Vote count: 3

Vota per primo questo articolo

Condividi