Home Cronaca Otto le misure di prevenzione emesse dal questore Agnello, toccano quota cento...

Otto le misure di prevenzione emesse dal questore Agnello, toccano quota cento nei primi cinque mesi dell’anno

132 views
0

Caltanissetta – Otto le misure di prevenzione emesse dal questore Pinuccia Albertina Agnello. Che, sommate alle altre, da inizio anno toccano il tetto delle cento di cui un divieto di accedere a luoghi teatro di competizioni sportive, undici fogli di via obbligatori, diciassette daspo urbani, diciotto ammonimenti per atti persecutori e violenza domestica e cinquantatré avvisi orali.

Gli ultimi otto sono stati emessi per gravi condotte antisociali.

Per quanto riguarda i cinque provvedimenti di daspo urbano sono stati emessi nei confronti di arrestati dai carabinieri lo scorso mese di marzo per una rissa esplosa a Riesi. E adesso, a loro, per i prossimi due anni, la sera e la notte è stato vietato l’accesso e in diversi esercizi di Riesi.

Un ventiquattrenne gelese è stato avvisato oralmente sull’onda di una denuncia, da parte della polizia, per porto di un coltello di genere vietato.

Un cinquantunenne della provincia di Agrigento, già denunciato  dalla sezione volanti di Caltanissetta per stalking ai danni di una donna nissena, di recente è tornato alla carica ricontattando la donna per molestarla ancora. A lui è stato vietato, per i prossimi due anni, di tornare in città.

L’ultimo provvedimento, un ammonimento per violenza domestica, è scattato nei confronti di un ventiduenne denunciato dalla polizia perché avrebbe malmenato la madre e la sorella.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 0 / 5. Vote count: 0

Vota per primo questo articolo

Condividi