Home Cronaca Piero Amico: “Per le feste senza campagna e compagnia e il sole...

Piero Amico: “Per le feste senza campagna e compagnia e il sole nasce”

1.966 views
0

Mussomeli – “Senza campagna e compagnia è l’appello che mi sento di fare a tutti, soprattutto, ai più giovani”. A lanciarlo è il cantante  mussomelese Piero Amico, da sempre, attento alle dinamiche sociali di Mussomeli e del Vallone. “Quando mancano meno di 10 giorni alla Pasqua – spiega l’artista –  voglio ricordare a tutti che è importante tenere alta la guardia. Anche durante queste festività, molto sentite a Mussomeli e nella provincia nissena, tutti siamo chiamati ad essere responsabili.  Niente  assembramenti di persone, compresi i pranzi e ritrovi con parenti e familiari, è questo il senso al quale alludo quando dico senza compagnia. Senza campagna è, invece, riferito alla Pasquetta, dato che dalle nostre parti è usanza radicata trascorrerla in ambiente agreste, per la classica grigliata. Parimente quest’anno dobbiamo dimenticarci  delle gite fuori porta, le escursioni per mare, monti e laghi. Rispettare queste regole in questo periodo sarà più difficile ma è fondamentale per non vanificare il lavoro importante fin qui svolto da cittadini, istituzioni e da chi lavora nella sanità. E’ un atto di rispetto verso la salute propria e degli altri. La Pasqua è un momento di rinascita, di vittoria della vita sulla morte. E noi, rispettando queste norme anti contagio,  riusciremo a sconfiggere questo temibile virus. Così che prima possibile – conclude Piero Amico –  come canto in una delle mie canzoni più note, il sole nasce e  tornerà la luce in questo periodo oscuro”

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 3.5 / 5. Vote count: 23

Vota per primo questo articolo

Condividi