Home Cronaca Rapinò due donne in strada, sospetto autore smascherato da videosorveglianza e arrestato...

Rapinò due donne in strada, sospetto autore smascherato da videosorveglianza e arrestato dai carabinieri

193 views
0

Caltanissetta – Sono state immagini registrate da impianti di videosorveglianza e i suoi precedenti con la giustizia a incastrarlo. Le indagini dei carabinieri hanno fatto il resto.

Smascherato il presunto autore di una rapina messa a segno poco meno di una decina di mesi fa. È un trentasettenne che è stato adesso arrestato dai carabinieri della stazione Palermo Crispi.

Secondo la tesi accusatoria l’uomo, la sera del 14 marzo dello scorso anno, avrebbe preso di mira due settantenni. Le avrebbe seguite dopo che le due, a sera, erano uscite da un ristorante di via Isidoro La Lumia.

Dopo averle bloccate si è fatto consegnare le loro borse, impadronendosi poi di denaro contante per poco più di quattrocento euro. Non contento le avrebbe costrette a consegnare pure le rispettive fedi nuziali. Poi ha fatto perdere le sue tracce allontanandosi a piedi.

Nell’immediato i carabinieri hanno raccolto le descrizioni del rapinato che le due donne sono riuscite a fornire, seppure la paura aveva un po’ offuscato le loro menti.

Partendo dalla direzione di fuga, i carabinieri hanno poi visionate le immagini registrate da impianti di videosorveglianza di quella zona individuando un sospetto che corrispondeva alle descrizioni fornite dalle due pensionate.

Così il presunto rapinatore è stato smascherato e arrestato. Ora si trova ai domiciliari con il braccialetto elettronico.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 0 / 5. Vote count: 0

Vota per primo questo articolo

Condividi