Home Cronaca Sorelle morte a Marianopoli, attesa la verità dalle autopsie

Sorelle morte a Marianopoli, attesa la verità dalle autopsie

1.266 views
0

Caltanissetta – Dalle autopsie, programmate per il pomeriggio inoltrato, sono attese le prime indicazioni. Per mettere nero su bianco in relazione alle cause che hanno provocato nei giorni scorsi il decesso di due sorelle di Marianopoli.

Gli esami necroscopici sono stati programmati, a partire dalle 17, all’obitorio dell’ospedale Sant’Elia di Caltanissetta, su disposizione della magistratura che sta coordinando le indagini dei carabinieri.

Le due sorelle Romano-  una cinquantatreenne, l’altra cinquantaseienne – sarebbero decedute anche a causa degli stenti provocati dal caldo torrido.

Nella loro stanza, quando i militari sono arrivati in soccorso, il caldo sarebbe stato più che insopportabile. Da togliere il respiro.

E in più, secondo la ricostruzione degli stessi soccorritori, quell’ambiente in cui sono state ritrovate sarebbe stato in condizioni igieniche precarie.

Quando i carabinieri sono arrivati – allertati da un vicino di casa al quale s’era rivolta l’anziana madre chiedendo aiuto perché non riusciva a entrare in camera delle figlie – una delle due donne era già deceduta, l’altra era in condizioni disperate.

È stato immediatamente disposto il suo trasferimento all’ospedale Sant’Elia, ma durante il tragitto il suo cuore si è fermato per sempre.

E adesso, mentre si fanno strada anche altre ipotesi alla base della morte della due sorelle – sempre legate a fattori accidentali – si attendono gli esiti delle due autopsie.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 3 / 5. Vote count: 2

Vota per primo questo articolo

Condividi