Home Cronaca Sorpresi a rubare gasolio da autocompattatori, tre arresti dei carabinieri

Sorpresi a rubare gasolio da autocompattatori, tre arresti dei carabinieri

725 views
0

Li hanno presi mentre stavano rubando carburante da alcuni autocompattatori. Una scena che, per uno di loro, s’è ripetuta a cinque mesi di distanza. Già, perché nell’aprile scorso era stato arrestato in una situazione fotocopia. E adesso in tre sono finiti in trappola. Sono un trentaduenne e due trentaseienne, tutti e tre con problemi giudiziari alle spalle ,  presi dai carabinieri della stazione di Casteldaccia, con l’accusa di furto aggravato di gasolio. È durante un servizio di controllo del territorio che i militari hanno notato strani movimenti nella zona di un eco-punto per la raccolta differenziata, dove erano parcheggiati alcuni mezzi del servizio di nettezza urbana. I carabinieri hanno sorpreso il terzetto mentre stava caricando su un’auto due taniche con dentro una cinquantina di litri di carburante aspirato poco prima dagli stessi mezzi. Così, su disposizione della procura, sono stati arrestati. Il giudice ha convalidato i provvedimenti restrittivi, disponendo per tutti l’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria oltre a quello di dimora nei rispettivi comuni di residenza.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 5 / 5. Vote count: 2

Vota per primo questo articolo

Condividi