Home Cronaca Spacciava da casa mentre si trovava ai domiciliari, scoperto e arrestato dai...

Spacciava da casa mentre si trovava ai domiciliari, scoperto e arrestato dai carabinieri

874 views
0

Caltanissetta – Spacciava da casa mentre si trovava già ai domiciliari proprio per droga. L’irriducibile è stato smascherato dai carabinieri.

È un trentaseienne palermitano che è stato arrestato dai militari del nucleo radiomobile con l’accusa di detenzione e spaccio di stupefacenti.

Durante una perquisizione all’interno della sua abitazione  nel quartiere Sperone, eseguita non per caso ma perché gli investigatori sospettavano nascondesse droga in casa, è saltato fuori hashish.

In particolare 140 grammi di “fumo”, suddivisi in dosi e che, secondo gli stessi carabinieri, sarebbe stata destinata allo smercio al dettaglio.

La sostanza recuperata durante l’ispezione è stata affidata agli esperti del laboratorio di analisi delle sostanze stupefacenti del comando provinciale di Palermo per verificarne le caratteristiche.

L’arresto è stato poi convalidato dal giudice per le indagini preliminari che, nel confermare la misura cautelare, ha riapplicato gli arresti domiciliari.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 5 / 5. Vote count: 1

Vota per primo questo articolo

Condividi