Home Cronaca Stalking e calunnia, dovrà stare alla larga da moglie e suoceri

Stalking e calunnia, dovrà stare alla larga da moglie e suoceri

709 views
0

Caltanissetta – Dovrà stare alla larga dalla moglie. È quanto gli è stato imposto attraverso una misura cautelare eseguita adesso dalla polizia.

Destinatario del provvedimento è un trentanovenne gelese che, su disposizione del tribunale, dovrà osservare una serie di vincoli.

Sì, perché gli è stato vietato di avvicinarsi all’abitazione della moglie e dei suoceri. Ma non è tutto. Perché dovrà anche stare lontano dai luoghi che solitamente frequentano sia la donna che i suoi genitori.

La misura cautelare è stata disposta sull’onda delle ipotesi che pendono sul presunto stalker. Già perché è stato ritenuto responsabile di atti persecutori e calunnia.

Reati che, secondo gli inquirenti, a partire dalla scorsa estate si sarebbero consumati a più riprese ai danni della moglie. Queste sono le contestazioni al centro del dossier aperto a suo carico

Condividi