Home Eventi Sutera commemora poliziotto ucciso dalla mafia, omaggio del prefetto Gabrielli

Sutera commemora poliziotto ucciso dalla mafia, omaggio del prefetto Gabrielli

1.060 views
0

Sutera – Alla cerimonia in onore del poliziotto  di Sutera, Calogero Zucchetto, ucciso 37 anni fa a Palermo dalla mafia, sarà presente anche il questore Giovanni Signer.

L’evento è a cura della stessa amministrazione comunale suterese che come ogni anno commemora il militare, medaglia d’Oro al valor civile.

Il programma prevede, per il pomeriggio di giovedì 14 novembre, una messa a partire dalle 17.30 alla chiesa di Sant’Agata a Sutera. Saranno presenti, oltre le autorità cittadine, il questore e una rappresentanza dell’Associazione nazionale polizia di Stato di Caltanissetta.

Il cerimoniale prevede poi che alla presenza del sindaco di Sutera, Giuseppe Grizzanti e di Santina Zucchetto, sorella di Calogero, sarà deposta una composizione floreale inviata dal capo della polizia, il prefetto Franco Gabrielli. La corona sarà posta ai piedi della stele che ricorda il sacrificio di Calogero Zucchetto, nella piazza a lui dedicata.

Calogero Zucchetto, che al momento dell’uccisione aveva 27 anni, a quel tempo si stata occupando d’indagini di mafia e collaborava con il vice questore aggiunto Ninni Cassarà, alla ricerca di latitanti.

La sera di domenica 4 novembre, mentre usciva dal bar Collica di Via Notarbartolo, è finito nel mirino di due sicari in sella a una moto. Gli hanno sparato contro diversi colpi d’arma da fuoco.

Quei killer, in seguito, sono stati smascherati e individuati in Mario Prestifilippo e Pino Greco. Con gli esecutori, in seguito, sono stati condannati anche i presunti mandanti, tra i quali Totò Riina, Bernardo Provenzano e Raffaele Ganci

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 0 / 5. Vote count: 0

Vota per primo questo articolo

Condividi