Home Cronaca Traffico di cocaina e hashish, 5 i condannati e in 12 assolti

Traffico di cocaina e hashish, 5 i condannati e in 12 assolti

1.493 views
0

Caltanissetta – Cinque le condanne e dodici i verdetti assolutori. È il pronunciamento emesso dal giudice nei confronti di un piccolo drappello d’imputati finito in giudizio per droga e che ha chiesto di essere processato con il rito abbreviato.

Con pene che hanno toccato un massimo di dieci anni come nel caso del nisseno Carmelo Russello e, ancora – seguendo un ordine per entità della condanna – sette anni e quattro mesi per Ivan Vincenzo Alletto e Giovanni Calì; Giovanni Vinciguerra sei anni e dieci mesi e chiude il quadro con otto mesi in continuazione Biagio Seranella.

Assoluzione totale da ogni capo d’imputazione, invece, per Alessandro Miliziano, Alain Antonio Amico,  Daniele Favata,  Francesco Fiandaca,  Francesco Urso e Laura Catena Crescentino Luana Angela Saverino Luca Amico,  Marco Chiappara, Michele Eros Fiandaca,  Michele Pasquale Amico,  Simone Amico tutti «per non avere commesso il fatto» e solo qualche contestazione è passata per la prescrizione.

I diciassette imputati – difesi dagli avvocati Giuseppe Dacquì, Maria Francesca Assennato, Salvatore Daniele, Walter Tesauro, Vanessa Di Gloria, Emanuela Lopiano, Adriana Vella, Massimiliano Bellini, Raffaele Bonsignore, Giuliana Di Prima e Antonio Turrisi  – sono stati chiamati a rispondere, a vario titolo, di associazione a delinquere finalizzata al traffico di stupefacenti e una sfilza episodi di spaccio di droga.

Secondo la tesi degli inquirenti sarebbero stati movimentati prevalentemente, cocaina e hashish, nell’intervallo di tempo che va dall’estate del 2011 allo stesso periodo dell’anno successivo.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 5 / 5. Vote count: 1

Vota per primo questo articolo

Condividi