Home Cronaca Tragedia a Mazzarino, muore ragazza di 23 anni: i familiari presentano un...

Tragedia a Mazzarino, muore ragazza di 23 anni: i familiari presentano un esposto e il sindaco denuncia i familiari per minacce di morte

2.595 views
0

Finisce nelle mani della procura la tragedia di Mazzarino. Lì, dove una giovane mamma è stata stroncata da un arresto cardiaco. La disgrazia, il giorno di Santo Stefano, ha ucciso la ventitreenne Fabiana Alessi mamma di un bimbo di tre anni per la quale non v’è stato più nulla da fare. E sulla base di un esposto presentato dai familiari, la procura ha aperto un fascicolo per verificare eventuali negligenze. La salma è stata sequestrata e probabilmente verrà disposta l’autopsia La ragazza, intorno alle sei del pomeriggio, mentre era a casa, si sarebbe accasciata sul pavimento. Immediatamente è stato chiesto l’aiuto di un’ambulanza, così come del solo medico presente al vicino ospedale di Mazzarino, il cardiologo e sindaco, Vincenzo Marino, il quale però avrebbe girato la questione al medico di guardia perché era il solo sanitario presente al pronto soccorso e non avrebbe potuto lasciarlo sguarnito. Dall’ospedale sarebbe stato un via vai di parenti per chiedere al medico del pronto soccorso di soccorrere in casa la ragazza, ma la risposta sarebbe stata sempre la stessa. Sì, perché – secondo lo stesso professionista – si sarebbe configurata l’ipotesi d’interruzione di pubblico servizio. Nel frattempo in casa della giovane mamma sarebbe arrivata un’ambulanza ma, secondo gli stessi familiari, non sarebbe stata medicalizzata. Inutilmente per lungo tempo hanno tentato di rianimarla fino a quando, ormai senza vita, è arrivata in ospedale. Ma non c’era più nulla da fare. E il sindaco, nel manifestare la sua vicinanza ai familiari,  parallelamente ha presentato una denuncia ai carabinieri per le ipotesi di violenza e minaccia a pubblico ufficiale. Si perché sarebbe stato minacciato di morte da più parenti della vittima.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 5 / 5. Vote count: 1

Vota per primo questo articolo

Condividi