Home Cronaca Tragedia della strada a Gela, non ha retto il cuore di un...

Tragedia della strada a Gela, non ha retto il cuore di un giovane centauro

619 views
0

Gela – Il suo cuore non ha retto. Dopo pochi giorni, durante i quali i suoi familiari hanno pregato e sperato, il filo sottilissimo di speranza si è spezzato.

S’è spento il ventiseienne Angelo Di Bartolo che domenica scorsa è stato coinvolto in un gravissimo incidente stradale lungo il lungomare di Gela.

Il giovane era in sella a moto di grossa cilindrata che s’è scontrata con una Volkswagen Golf con a bordo due giovani donne.

L’impatto stato violentissimo. Fin dall’immediato le ferite riportate dal centauro sono sembrate gravissime. Tant’è che s’è reso necessario l’intervento dell’eliambulanza.

Il ragazzo è stato subito trasferito all’ospedale Sant’Elia di Caltanissetta. I medici hanno tentato di tutto per tenerlo invita.

Ma alla fine il quadro clinico si è complicato irrimediabilmente. Sì, perché il suo cuore si è fermato per sempre

E si spenta la speranza.

Il resto, in relazione alla dinamica dell’incidente, è adesso al vaglio delle forze dell’ordine per verificar eventuali responsabilità.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 0 / 5. Vote count: 0

Vota per primo questo articolo

Aiutaci a garantire il diritto di sapere. Versa il tuo libero contributo:

Con bonifico bancario, anche online, intestato ad:  Associazione “Castello Incantato”  CODICE IBAN IT68T0897583380000000011400 (Bcc “Toniolo" - causale: donazione liberale per castelloincantato.it).

CON PAYPAL O CARTA clicca sotto

Condividi