Home Cronaca Zucchero a luglio in concerto ad Agrigento al Teatro Valle dei Templi

Zucchero a luglio in concerto ad Agrigento al Teatro Valle dei Templi

824 views
0

Reduce dal grande successo alle Terme di Caracalla di Roma per la prima data italiana del 2023 del “World Wild tour”, Zucchero “Sugar” Fornaciari annuncia il concerto del 27 luglio al Teatro Valle dei Templi di Agrigento. Si arricchisce così la programmazione della 17/a edizione del Festival Il Mito, che riapre le porte di una delle location più suggestive della Sicilia. Il concerto è organizzato dalla Fondazione Teatro Valle dei Templi, Puntoeacapo e Shake it. I biglietti saranno disponibili da domani 1 giugno, su www.puntoeacapo.uno (sponsor ticket ciaotickets) e nei circuiti abituali Ad accompagnarlo sul palco il coro gospel Sherrita Duran Gospel Choir e una super band internazionale composta da Polo Jones (Musical director, bass), Kat Dyson (guitars, bvs), Peter Vettese (hammond, piano and synth), Mario Schilirò (guitars), Adriano Molinari (drums), Nicola Peruch (keyboards), Monica Mz Carter (drums, percussions), James Thompson (horns, bvs), Lazaro Amauri Oviedo Dilout (horns), Carlos Minoso (horns) e Oma Jali (backing vocals).
Tra i maggiori interpreti del rock blues in Italia, Zucchero (all’anagrafe Adelmo Fornaciari) nella sua carriera ha venduto oltre 60 milioni di dischi, di cui 8 milioni con l’album “Oro, incenso & birra”. Oltre a essere il primo artista occidentale a essersi esibito al Cremlino dopo la caduta del muro di Berlino, Zucchero è anche l’unico artista italiano ad aver partecipato al Festival di Woodstock nel 1994, a tutti gli eventi per Nelson Mandela di cui è Ambasciatore e al Freddie Mercury Tribute nel 1992. Sempre nel 1992 Zucchero e Luciano Pavarotti condividono l’ideazione del gala di beneficenza Pavarotti & Friends. Nel corso della sua carriera ha suonato in 5 continenti, 69 Stati, 650 città. Nel 2004 si è esibito alla Royal Albert Hall con un evento memorabile in cui ha ospitato sul palco colleghi di fama internazionale, tra cui Luciano Pavarotti, Eric Clapton, Brian May, Solomon Burke e Dolores O’Riordan.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 1 / 5. Vote count: 1

Vota per primo questo articolo

Condividi