Home Cultura Feeminicidio, la poesia inedita di Irene Catarella

Feeminicidio, la poesia inedita di Irene Catarella

867 views
0

Cammarata – I versi inediti della poetessa Irene Catarella, autrice di Cantoanima, poesia dell’hastag, gentilmente concessi in anteprima a Castello Incantato, all’indomani del 25 novembre, per dire che la poesia è voce di lotta contro la violenza sulle donne e di speranza affinchè il loro sacrificio non sia vano.
#vittimeolocaustidifemminicidio
A #GiuliaCecchettin
A #Elisa Claps
A tutte le donne che non vogliono morire
Siamo Giulia, Elisa, siamo le Donne
Siamo le ragazze nate per vivere
Siamo Donne e non vogliamo morire
Siamo state uccise, da chi?
Da chi voleva solo possederci!

Non vuoi esser mia? Non sarai di nessuno!
Mentre ascoltavamo queste parole che squarciavano i nostri
#corpoanima
la mano macellava la nostra carne.

Lottavamo contro i nostri carnefici
trafitte più volte senza pietà
anche dopo che la forza vitale
era stata sradicata da noi.

Siamo Giulia, Elisa, Siamo le Donne
che non moriranno mai
perchè vivremo nella luce
così come abbiamo vissuto di luce.

All’umanità che ancora calpesta
il suolo terrestre vivendo
chiediamo solo d’essere le ultime
#vittimeolocausti di feminicidio.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 5 / 5. Vote count: 1

Vota per primo questo articolo

Condividi